ACRONYM x Nike VaporMax Moc 2 limited

Il fondatore di Acronym Errolson Hugh mette di nuovo la sua firma nelle sneakers e lo fa nelle nuovissime Vapormax 2.0 di Nike. Propone un design all’insegna dell’arte del travestimento e una visione inattesa del futuro. Le stampe camo di Acronym dominano la tomaia in Nike Flyknit, mentre il design senza lacci, la clip sul tallone modificata e gli audaci trattamenti della texture riflettono l’estetica industriale del brand di Errolson.

Strutturalmente, la scarpa rimane relativamente invariata. Errolson ha affrontato questa collaborazione come un progetto visivo perché non c’è “niente di retrò”. Le sue precedenti collaborazioni erano focalizzate su aggiornamenti tecnici che facevano uso di cerniere, fibbie e altri componenti aggiuntivi che rendevano la scarpa più facile da indossare, ma le Vapormax Moc 2 non avevano davvero bisogno di alcun aiuto su quel fronte. Il modello della tomaia Flyknit è una nuova stampa in stile camouflage ispirata alla lettera A, che è stata effettivamente disegnata da Stash per il suo logo “Analogico”. 

Errolson dice: “Il patterning è fondamentalmente l’acronimo di A. È la forma originale e quindi viene trasformata in una griglia. Ciascuna delle linee intersecanti della A all’interno del quadrato crea la superficie, e noi cancelliamo e invertiamo le varie superfici che risultano da quelle intersezioni. È una sorta di progressione con cui ottieni queste forme sorprendenti “.

Ci sono un totale di sei diversi loghi ACRONYM su ogni scarpa. Il modello sulla parte superiore conta come una forma di marchio, ma ci sono altre cinque rappresentazioni esplicite del nome sul tallone, sulle solette e sotto il plantare.

Nike e il fondatore di ACRONYM hanno anche realizzato un trailer nello stile di uno spaghetti western attraversato da un ambiente buio e urbano per debuttare in questo progetto. Errolson è stato raggiunto da nientemeno che dal musicista John Mayer – un noto sneakerhead. Curiosa anche la scelta dei nomi per le colorazioni che ricordano dei passaggi di film western e da cui traggono ispirazione. 

Le “Johnny’s Icy Passage” (Light Bone/Volt/Light Bone) verranno rilasciate il 26 Marzo. “The Illusional ‘Ja” (Black/Black/Volt) invece verranno rilasciate il 26 aprile mentre le “Thirsty Bandit” (Sail/Cargo Khaki/Dark Stucco) il 15 maggio.