adidas svela la maglia della Juventus 2018-19

Ecco la nuova maglia della Juventus 2018-19 per la prossima stagione. adidas ha svelato questa mattina la prima maglia con cui i bianconeri, freschi vincitori del settimo scudetto consecutivo, giocheranno la prossima stagione in Serie A.

La maglia ha colpito tutti dalle prima “impression” sui Social di stamani (non da meno quello accaduto sul nostro profilo Facebook di Wet Grass) perché le novità e le perplessità anche, non sono state poche. C’è da dire che quando si apportano modifiche sostanziali su divise di club molto importanti, è sempre difficile digerire subito la maglia d’impatto. Ma andiamo a vedere meglio la maglia della Juventus 2018-19.

juventus-18-19-dybala

La primissima cosa che dobbiamo, ahinoi, sottolineare, è la toppa “jeep” frontale che è piuttosto “ingombrante”, ha sempre riscontrato un po’ di critiche ed è stata riproposta. L’impatto non è nemmeno male, ma di certo si sprecano le soluzioni alternative che vengono proposte (qui ne abbiamo un chiaro esempio). 

Altra cosa molto evidente, che a noi non dispiace, ma ha avuto pareri discordanti, è la minimizzazione delle bande a due strisce nere sole rendendo la maglia particolarmente “bianca”. L’impatto visivo è molto interessante, come lo è la parte posteriore della maglia che al contrario del fronte è quasi interamente bianca, ma sappiamo che ci dovrà essere apportato il numero ed il nome, che sarà nero.

CF3489_21_model
CF3489_23_hover_model

Nella sua totalità la divisa sarà quella che vedete sotto, ed è davvero importante come sia presentata con calzoncini bianchi e calzettoni bianchi, al contrario della linea tenuta ultimamente che prevedeva i pantaloncini neri e calzettoni neri, rendo più scuro il tutto. Che ne dite? Di certo tutti i dubbi e le perplessità, la curiosità, la voglia di scoprirla, verrano spazzati via questo weekend quando la Juventus affronterà il Verona in casa nella festa scudetto.

CF3489_25_outfit