Boots on Pitch | Scarpe in campo

cr7-griezmann-header

Il weekend appena trascorso offre diversi spunti interessanti e mette in mostro le scarpe in campo più “pubblicizzate” del momento. Bayern di nuovo campione (non una novità..) e i derby di Madrid e Manchester a farla da padroni, non senza sorprese…

Non resta che godersi le immagini di questo weekend di calcio con le scarpe in campo che più ci sono piaciute o che sono state ai piedi dei protagonisti di giornata.

Sergio Aguero (Man City) - Puma One - Frenzy Pack

aguero-city
aguero-city copia

Il Kun resta a sedere in vista del ritorno di Champions e di una rimonta impossibile contro il Liverpool di Klopp. Sembrava una scelta azzeccata, poi è cambiato tutto. Ai piedi le nuove One del Frenzy pack che, lo diciamo senza problemi, in campo guadagnano molto in fatto di bellezza pura…

Eric Bailly (Man United) - Nike Tiempo Legend AC - Blackout Custom

bailly-united
bailly-united

E’ sicuramente uno dei difensori meno reclamizzati del momento, sarà per il “profilo basso” che lo contraddistingue e magari anche perché nel mercato milionario non è uno di quelli pagati (anche se non poco) cifre strabilianti. Eric Bailly è originale anche con le scarpe da calcio, indossa da sempre Nike Tiempo e lo fa con una versione totalmente nera. Classe e tradizione.

Cristiano Ronaldo (Real Madird) - Nike Mercurial Superfly 360 - CR7

cr7-superfly
cr7-superfly copia

Non sappiamo se ci sono ancora parole per Cristiano, pensiamo però sia assolutamente doveroso citarlo e mostrare come (davvero singolare come cosa, si vede che lo scarpino gli piace proprio…) con le Superfly 360 a lui dedicate e con i colori del Portogallo stia facendo le cose più spettacolari della stagione. Insomma, a segno anche nel derby di Madrid, per non perdere il vizio.

Ousmane Dembele (Barcellona) - Mercurial Vapor 360 - Black / Orange

dembele-barca
dembele-barca copia

Il pensiero che ormai si era insediato nelle teste di tutti era sicuramente che Dembele fosse palesemente un acquisto sbagliato e che, con l’arrivo di Coutinho, il suo futuro a Barcellona fosse di certo scritto. Ovvero lontano. Invece il giovane esterno d’attacco si sta riproponendo con grande umiltà e abnegazione, un “testa bassa e pedalare” che piace. Interessante anche la scelta della colorazione di Mercurial, non la arancio molto visibile, ma la più tranquilla nera.

Antoine Griezmann (At. Madrid) - Puma Future 18 Netfit - Griezmann

griezmann-madrid
griezmann-madrid copia

Quando sei un talento di questa caratura, ogni partita è un gioco ed un divertimento. Ogni gara diventa un modo per sfoggiare il proprio talento e non esiste avversario che possa modificare questo “status” mentale. E’ il caso di Griezmann, in rete anche nel Derby di Madrid rispondendo a CR7, ai piedi le Puma Future a lui ispirate. Genietto.

Ilkay Gundogan (Man City) - adidas Predator 18.1 - Deadly Strike

gundogan-city
gundogan-city copia

La partita rocambolesca di Manchester non può però intaccare la qualità e il modo con cui per buona parte del match i giocatori del City hanno giocato. Gundogan, oltre il goal, è stato uno dei migliori come da un po’ di tempo a questa parte ed ha sfoggiato le nuove Predator del Deadly Strike, come di consuetudine per lui, con i lacci.

Isco (Real Madrid) - Nike Mercurial Vapor 360 - Black / Orange

isco-vapor-nere
isco-vapor-nere copia

Possiamo dirlo? Isco che giocatore pazzesco… L’ascesa dello spagnolo nelle ultime due stagioni è stata incredibile, ai limiti dello stratosferico. La capacità di cucire gioco, inventare, realizzare, Isco è riuscito a diventare fondamentale nel Real Madrid più vincente di sempre, forse. Ed ha messo a sedere gente come Bale, non proprio una missione facile facile…

Leo Messi (Barcellona) - adidas Nemeziz 17.1 - "Messi"

messi-barcellona
messi-barcellona copia

E niente, non ce la facciamo a non inserire Leo nel Boots on Pitch. E’ impossibile perché se ne metti 3, e sei l’unico ad indossare uno scarpino, noi ti mettiamo. Altre 3 reti per mettere in ghiaccio la Liga e andare a prendersi la qualificazione a Roma, una formalità?

Paul Pogba (Man United) - adidas Predator 18+ - Deadly Strike

pogba-united-derby
pogba-united-derby copia

E’ evidente che le pressioni e le attenzioni che si sono riversate su Paul Pogba da quando è arrivato a Manchester sono state enormi. Inevitabile, vero anche che Paul ci ha messo non poco stabilizzarsi, ma lo avevamo detto nella nostra analisi pre match, ci sembrava che venisse da un periodo positivo. Forse non ci aspettavamo che ribaltasse il derby e mettesse una doppietta ecco, questo no…

Vitolo (At. Madrid) - adidas Nemeziz 17.1 - Deadly Strike

vitolo-nemeziz
vitolo-nemeziz copia

Ci sono giocatori molto importanti in ogni squadra. Poi ci sono giocatori che lo sono pur non essendo in copertina. E’ il caso di Vitolo che nell’Atletico tutto grinta e talento di Simeone ha un ruolo molto importante e spesso riesce pure a risultare decisivo. Ai piedi la versione 17.1 delle nuove Nemeziz Deadly Strike, che con il completo dell’Atletico ci stanno a meraviglia.