FIFA 18, consigli e migliori giocatori per FIFA UT

Fifa 18 è diventato ormai molto più che un passatempo. Il movimento che c’è attorno al videogame più amato sul calcio è davvero oggi impressionante, ma addirittura rispetto al passato non c’è più la modalità di gioco classica a far impazzire tutti, bensì le modalità online che stanno letteralmente prendendo campo in tutte le consolle.

Fifa 18 ha in Ultimate Team l’espansione sicuramente più “potente” anche perché permette di vivere il gioco senza fine, senza una “data di scadenza” e si aggiorna e sforna obiettivi continui che rendono infinito il gioco. Poi l’opportunità di migliorare ed accrescere il proprio team attraverso l’apertura di pacchetti e anche con il mercato libero con le compravendite, rende tutto davvero magico e personalizzabile infinitamente. Per non farsi mancare nulla, i giocatori “potenziati” in base alle prestazioni reali, sono un must, ma difficilissimi da avere.

E allora perché non darvi i nostri personalissimi consigli su come costruire squadre interessanti a costi contenuti? Di seguito 3 formazioni per Serie A, Liga BBVA e Premier League più anche dei consigli a parte su come costruire la propria rosa ideale e anche dei giocatori molto interessanti sempre a basso costo. Perché quanto gusto si prova a battere l’avversario che schiera squadre costruite a suon di crediti?

Serie A - Italia

Se iniziate con la Serie A o comunque volete costruire nel vostro Fifa 18 UT un team competitivo in Italia, vi diciamo subito che il rapporto prezzo/qualità è davvero ottimo. Chiaramente faticherete a fronteggiare alcuni squadroni e corazzate estere, ma vi possiamo garantire che ci siamo tolti non poche soddisfazioni (è anche il campionato che abbiamo spulciato di più).

In Serie A vi proponiamo un 4-2-3-1 che vi dovrebbe permettere di scalare velocemente le varie serie, soprattutto perché è un modulo che regala molto equilibrio. In porta scegliamo Perin che, almeno fino a quando non potrete permettervi Buffon o Handanovic, è una certezza. Dietro non potrete fare a meno di Koulibaly, accanto Tonelli è un 79 falsissimo, mentre sugli esterni Cancelo (o Florenzi se volete spendere subito un po’ di più) ed a sinistra Ghoulam. Si evitiamo di proporvi ancora Lukaku della Lazio, ormai ne siamo pieni.

In mezzo immancabile Allan e gli affianchiamo Khedira, che costicchia, ma è una certezza. Fate subito scorta di Zielinski, Lulic e Dzemaili, così da avere dei ricambi all’altezza (specialmente Lulic è incredibile in-game) a prezzo irrisorio. Se vi piacciono le scommesse anche Donsah non è affatto male per essere 75 di overall.

Davanti il nostro centravanti è Ciro Immobile, ricordatevi di prenderlo 85 di overall aggiornato, una bomba. A destra Callejon per noi è il più affidabile mentre a sinistra vi sorprendiamo con un nome particolare: Spinazzola. Provare per credere. Quando avrete più crediti? I nostri nomi sono questi: Mandzukic, Martens (incredibile anche 86 va benone…), Strootman e una chicca, Toloi IF 82, un mostro difensivamente.

Liga BBVA - Spagna

Fare una Liga “low cost” ci sembrava una sfida impossibile, ma questo ci ha stimolato e non poco. Infatti abbiamo cercato di testare a provare diversi giocatori interessanti, che magari pensando a CR7, Messi e co. non sembrano neanche giocare lo stesso campionato. Così è nata una squadra super.

Partiamo dal portiere, ne abbiamo provati diversi “economici” ed il migliore ci sembra Rulli 83, potete provare, risponde bene. Dietro fidatevi che viene fuori una signora squadra (modulo 4-3-3 ovvio) con De Marcos (ormai una sicurezza da 3-4 Fifa), Nacho, Umtiti e Theo Hernandez. Avrete fisicità e velocità, un mix fondamentale in una difesa a 4 in-game.

A centrocampo secondo noi abbiamo fatto il lavoro migliore: Asensio, Saul e Paulinho sono un mix tra potenza, tecnica e velocità devastante, vi renderete conto come in ripartenza recupererete palla e avrete subito giocatori in grado di far male all’avversario. Occhio con le indicazioni personali tattiche che potrete dare, lasciare libertà al gioiello del Real potrebbe garantire diverse reti.

In attacco per farvi dimenticare i mostri sacri abbiamo scelto punta centrale Zaza, secondo noi molto utile sia per tenere palla che in profondità, accanto a lui a sinistra poche alternative e quindi la scelta è obbligato: Deulofeu. Come AD schieriamo Iago Aspas per avere un mancino che rientra, ma se amate andare sul fondo il nome è uno e non sbaglierete: Inaki Williams del Bilbao.

Premier League - Inghilterra

Probabilmente la Premier è il campionato che in questo Fifa 18 UT da le maggiori soddisfazioni ed anche offre molte garanzie. Certo, i costi non sono bassi, ma arriverete ad avere un team davvero molto forte in breve tempo e con tantissime alternative. Tanto che è stato difficilissimo scegliere per voi.

Ci avventuriamo in un 4-1-2-1-2 modulo molto amato dai giocatori di Fifa 18. In porta schieriamo Begovic, bug storico, ma anche Ederson è una sicurezza. In difesa a destra assolutamente Bellerin, mentre a sinistra l’ideale è puntare su Moreno (poca spesa e tanta resa), a completare il pacchetto arretrato Laporte e Sanches del Tottenham (una bestia).

La Premier offre una qualità di centrocampisti immensa. Noi scegliamo come CDC difensivo Bakayoko del Chelsea, ma Dembele era un alternativa molto interessante. COC offensivo sicuramente Delle Alli, troppo completo per non essere scelto. A destra ci sbilanciamo un po’ ma Salah non può star fuori da un 11 così. Occhio alle varie versioni disponibili, Salah è uno dei giocatori più “rinnovati” di Fifa 18 grazie alle sue prestazioni, più potrete spendere e più avrete un fulmine a destra. 

Completiamo la formazione con Gray a sinistra (bug incredibile) e davanti schieriamo il giocatore più assurdo del gioco assieme a Bobby Firmino: Gabriel Jesus. Un mostro. Segnaliamo anche Vardy, ma il brasiliano del City vi farà davvero divertire…

Piccola nota a margine per le “Leggende” disponibili all’interno del gioco, pressoché inarrivabili (a meno che non siate stati tra i fortunati ad averli spacchettati), ma fantasticare sul poter schierare Maradona, Ronaldo, Pelè, Jascin, Van Basten e Matthaus (solo per citarne alcuni) è assolutamente d’obbligo. Provate con qualche Draft online se magari siete fortunati, così che vi leverete qualche soddisfazione nel provare giocatori di un altro pianeta.

Vi lasciamo con il link al database di Fifa 18 Ultimate Team così che potrete consultare comodamente tutti i giocatori per provare ad immaginare la vostra squadra ideale, e tra poco ci sono i Mondiali…