I giocatori più decisivi (ed i loro prodotti) dei Mondiali

Inutile negarlo, quando pensiamo ai giocatori più decisivi dei Mondiali, pensiamo sempre a chi ha deciso la finalissima. Ovviamente non sono gli unici artefici di una vittoria in un torneo così complesso quanto emozionante, ma anche vero che spesso chi disputa un grande Mondiale lo fa dall’inizio alla fine. Sicuramente alla fine.

I giocatori più decisivi sono sempre accompagnati da un brand di riferimento e questo non passa mai inosservato a chi segue la massima competizione calcistica. Ripercorriamo protagonisti e prodotti dal 1998 alMondiale più recente del 2014.

Mondiali 1998 - Zidane (Francia) - adidas Predator Accelerator

zidane-accelerator-1998

L’immagine che vedete qua sopra è piuttosto eloquente: adidas si prese i riflettori assieme ad un Zinedine Zidane pazzesco. Ai suoi piedi le Predator Accelerator che fecero la storia delle scarpe da calcio di quell’epoca, anche se in finale la doppietta fu realizzata di testa. Anche la Francia era targata adidas, cappotto.

Mondiali 2002 - Ronaldo (Brasile) - Nike Mercurial Vapor

ronaldo-finale-2002

Situazione decisamente invertita al Mondiale 2002, dove il Basile fu assoluto protagonista di un Mondiale orientale un po’ “particolare”. Le Vapor di R9 erano facilmente riconoscibili, il Brasile era ovviamente interamente Nike. La vittoria in finale con doppietta di Ronaldo sulla Germania, completò il lavoro.

Mondiali 2006 - Grosso (Italia) - Asics Tigreor

grosso-finale-2006

E’ difficile guardare certe immagini oggi, oggi che non ci siamo al Mondiale. Il 2006 fu di certo il Mondiale della difesa, della capacità di annullare l’avversario. Però se dovessimo prendere un eroe, nonostante i Cananvaro, i Materazzi, i Del Piero ed i Totti, scegliamo Fabio Grosso un ragazzo come noi. Ai piedi le intramontabili Asics Tigreor (molto amate) con Puma a fare da sponsor tecnico.

Mondiali 2010 - Iniesta (Spagna) - Nike CTR360 Maestri

iniesta-finale-2010

Il Mondiale in Sud Africa ci dimostra come spesso si può essere protagonisti senza essere stati i trascinatori della propria nazionale. Inietta aveva vissuto un torneo tra luci ed ombre, ma il goal che regala la vittoria alla Spagna (ai piedi le Nike CTR360) targata adidas è sicuramente uno dei momenti più importanti della sua carriera.

Mondiali 2014 - Gotze (Germania) - Nike Magista Obra

gotze-finale-2014

Il più recente, quello che ricordiamo meglio. La finale recitava Germania contro Argentina e quindi un plebiscito adidas tra gli sponsor tecnici delle divise, ma ci ricordiamo bene questo Mondiale anche per le Nike Magista (e la prima scarpa “alta” della storia) indossate da Gotze per realizzare la rete decisiva.