Tutte le maglie Nike del Portogallo per i Mondiali 2018

Era evidente che in pieno stile Nike la linea dedicata al Portogallo avrebbe avuto un occhio diriguardo, vista la vittoria all’Europeo e soprattutto per la presenza di Cristiano Ronaldo in rosa. Va detto che il titolo europeo ha consacrato una nazionale che ad ogni grande appuntamento è sempre stata vista con un occhio di riguardo e Nike ha sempre effettuato lavori interessanti nonostante non ci fossero titoli ancora in bacheca.

Interessante la presentazione, infatti vengono svelate prima maglia, seconda maglia e pre-match (che ormai ha una grande importanza e visibilità, visto che viene interpretata come la “maglia da passeggio” per molti appassionati, ma ci arriviamo con calma.

La maglia principale che sarà utilizzata in gara non si discosta molto dai colori che siamo abituati a vedere indossati dal Portogallo. Il rosso è reso elegante dalle maniche e dal finiture, i tocchi dorati non sono troppo invasivi e nel complesso la maglia si presenta davvero bene. Per noi carino il colletto verde a contrasto che segue le linee del corpo, un ottimo lavoro da parte di Nike.

portogallo-away
portogallo-away-2
portogallo-bruno-alves

Il lavoro sulla maglia “away” o più comunemente “da trasferta” (per intendersi) è molto più in stile Nike. Infatti se apparentemente può sembrare una diviso bianca molto lineare,i dettagli che la caratterizzano sono diversi e tutti molto particolari. A partire dallo swoosh rosso acceso, per la parte “irradiante”frontale in verde fino al “bastoncino” dietro la nuca molto profondo, con i colori iconici portoghesi.

Su questo lavoro qualche dubbio lo nutriamo, ovviamente siamo sempre propensi a vedere i kit completi in campo, ma chiaramente è sempre un giudizio personale e soggettivo. Staremo a vedere come poi come si comporterà il Portogallo in campo in Russia.

portogallo-pre-match
andre-silva-portogallo-away

Ormai una linea di abbigliamento dedicata ad una squadra importante (per un Mondiale poi…) diventa quasi una collezione lifestyle, ed è qualcosa che a noi piace perché siamo cresciuti indossando le maglie dei nostri beniamini e le tute delle nostre squadre del cuore (vestibilità imbarazzanti ne abbiamo?!) per andare in giro e non solo al campetto. Oggi alcuni capi da collezione sono davvero belli e meritano una citazione d’obbligo.

E’ il caso della maglia pre-match che, nonostante non sia una divisa ufficiale, merita di essere citata. Sfondo nero, croce portoghese in mezzo con i contrasti del rosso e del verde in doppia tonalità. Davvero fantastica, opinione nostra.